Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Prima edizione della Settimana della Cucina Italiana nel Mondo

Data:

22/11/2016


Prima edizione della Settimana della Cucina Italiana nel Mondo

Montreal - E’ stata inaugurata il 21 novembre, presso la Casa d’Italia, la prima edizione della Settimana della Cucina Italiana nel Mondo, con una conferenza stampa organizzata dal Consolato Generale d’Italia, in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura (IIC), l’Istituto per il Commercio con l’Estero e la Camera di Commercio Italiana in Canada. All’evento hanno partecipato oltre una quarantina di influencers del settore alimentare - fra cui giornalisti, foodbloggers, accademie di cucina, importatori di prodotti alimentari e associazioni di ristoratori.
La conferenza stampa è stata aperta dal Console Generale Mardo Riccardo Rusconi, che ha enfatizzato come l'intreccio tra cucina, cultura e territorio sia tra le principali caratteristiche di tutti gli italiani, in patria come all’estero – e quindi anche dei 250.000 italiani e italo-canadesi residenti in Québec. Intreccio che si riflette anche nei grandissimi numeri dell'export italiano di prodotti di qualità certificata. Nel ribadire la centralità, nel mondo moderno, del tema dell’alimentazione, ha enfatizzato la continuità tra la Settimana della Cucina Italiana nel mondo ed EXPO Milano 2015, con i suoi temi sensibili: l’alimentazione e la salute, il benessere, la solidarietà sociale, la lotta agli sprechi.
A seguire, l’Onorevole Liza Frulla, Direttrice del prestigioso Istituto per il Turismo e Alberghiero del Quebec e già Ministra federale, ha sottolineato che anche in Quebec, come nel resto mondo, la cucina italiana è la più apprezzata. Conseguentemente, l’Istituto tiene conto di queste tendenze nella formazione dei giovani cuochi e dei sommelier, prevedendo nei loro programmi formativi degli stage in Italia.
Ha chiuso la conferenza stampa il Cons. Francesco Miele, leader della maggioranza al Consiglio Cittadino di Montreal. Nel rendere a sua volta omaggio alla cucina italiana, ha ricordato che in una grande capitale gastronomica come Montreal - eletta recentemente da qualificati organi di stampa quale prima destinazione culinaria del Nordamerica - la cucina è un’espressione peculiare delle diverse comunità etniche e al contempo un potente strumento di interconnessione fra di esse.
E’ stato poi illustrato ai presenti il ricco calendario di iniziative: la presentazione all’IIC del libro "Avec amour, Nonna", ricettario che rende omaggio alle nonne italiane ed alle tradizioni culinarie che tramandano (21/11); la conferenza all’Università di Laval "Banquet et Symposium - la nourriture comme dialogue au sein de la culture italienne", sul significato sociale del pasto e sulle stagionalità nel rapporto tra uomo e cibo nella cultura italiana (22/11); la conferenza “Les origines de la diète méditerranéenne: céréales, olivier et vigne”, presso l’IIC (23/11); la proiezione, presso il centro Phi di Montreal, del documentario "Theater of Life", ispirato all’iniziativa del refettorio Ambrosiano mirata a trasformare gli sprechi alimentari in pasti per i più bisognosi; a chiusura del programma ufficiale, degustazioni di prodotti italiani al Casinò di Gatineau (25/11), in collaborazione con l'Ambasciata di Ottawa, e in alcuni supermercati di Magog (26/11). Le iniziative promozionali proseguiranno ancora per qualche giorno a cura della Camera di Commercio, al Centre Mont-Royal, con workshop e degustazioni di prodotti d’eccellenza, animati da chef italiani, e con la presentazione di vini DOP e IGP, con un focus dulle regioni di Piemonte, Emilia-Romagna e Lazio (28-29/11).
L’evento si è infine concluso con una degustazione di prodotti - tutti rigorosamente 100% Made in Italy – pasta, salumi, formaggi, vino e prosecco, realizzata in collaborazione con due grandi sponsor del settore alimentare.

img 0017

img 0030

img 0034

img 0048

img 0057

img 0061

img 0077

img 0120

img 0122

img 2505

img 2508

img 2519

 

img 2523

img 2526


137