Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

FESTA DELLA REPUBBLICA 2017: INVITO ALLA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER SPONSORIZZAZIONI

Data:

08/02/2017


FESTA DELLA REPUBBLICA 2017: INVITO ALLA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER SPONSORIZZAZIONI

Nel fine settimana del 2-4 giugno 2017 il Consolato Generale d’Italia a Montreal promuove, in occasione della Festa della Repubblica Italiana, un grande evento per la comunità italiana, anche per testimoniare la presenza degli italiani a Montreal nel 375mo anniversario della fondazione della città. L'evento consisterà in attività e in un ricevimento aperto a tutta la comunità, vi saranno inoltre invitati i rappresentanti delle Amministrazioni federali, regionali e comunali, il corpo consolare, esponenti del mondo dell'economia, della cultura, dell'arte, dello sport, nonché i media. Esso offrirà quindi una preziosa opportunità per promuovere presso un vastissimo pubblico prodotti italiani di ogni ambito – enogastronomico, moda, design, automobile, industria, ecc – e si propone come vetrina per le aziende della business community italiana ed italo-canadese del Quebec, nonchè per altre imprese interessate a lavorare con l'Italia.

Conformemente alla normativa che regola le sponsorizzazioni di attività della rete diplomatico-consolare italiana all’estero (in particolare il D.P.R. 1 febbraio 2010 n.54 ed il D.Lgs 50/2016, art. 19), soggetti pubblici e privati, italiani e canadesi, come aziende, associazioni di categoria e professionisti possono sponsorizzare l'evento, contribuendo finanziariamente ai costi o, in alternativa, fornendo beni (vini, bevande e prodotti tipici della cultura eno-gastronomica italiana) o servizi (logistica, trasporti, ecc.). I rapporti tra il Consolato Generale d’Italia a Montreal e gli sponsor saranno disciplinati da separati contratti stipulati in base alla normativa italiana
vigente, in cui a fronte della sponsorship saranno concordate apposite forme di visibilità (ad esempio stampa logo o marchio sul programma, allestimento di stand, roll up, segnalazione di invitati ad eventi o ricevimenti collegati all’Italia, ecc). Rimangono a carico dello sponsor le spese relative al pagamento di eventuali imposte, tasse o corrispettivi comunque denominati, previsti da leggi o regolamenti di diritto nazionale o locale, derivanti dall'esecuzione del contratto.

Le proposte di sponsorizzazione non sono da considerarsi vincolanti ai fini della formalizzazione del contratto. Esso potrà essere stipulato solo a termine di una valutazione effettuata dal Consolato Generale d’Italia a Montreal circa il rispetto dei principi di economicità, efficacia, imparzialità, parità di trattamento e trasparenza, nonché sulla base dell’inesistenza di pregiudizi o danni all'immagine della Sede. Il Consolato Generale si riserva inoltre di verificare l’insussistenza di motivi di esclusione di un operatore economico dalla partecipazione a una procedura d'appalto o concessione previsti dall’art. 80 D.Lgs 50/2016.

Per maggiori informazioni si potrà prendere contatto con la Segreteria del Console Generale (tel.: 514 849 7847 – consolato.montreal@esteri.it). Si garantisce la massima riservatezza nel trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/2003.


140