Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

IL CONSOLATO GENERALE INFORMA: Programma di agevolazioni di Trenitalia per gli italiani all’estero iscritti all’AIRE

930×100.-banner_AIRE_offerta

Lo scorso 28 febbraio, si è svolto presso la Farnesina un incontro tra il Vice Presidente del Consiglio e Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, On. Antonio Tajani, e l’Amministratore Delegato del Gruppo Ferrovie dello Stato (FS), Ing. Luigi Ferraris. Nel corso dell’incontro, la delegazione del Gruppo FS ha presentato un programma di agevolazioni rivolte ai cittadini italiani residenti all’estero sull’acquisto di titoli di viaggio per i treni Trenitalia-Frecciarossa.

Le tariffe agevolate offerte da Trenitalia sono riservate ai cittadini iscritti all’AIRE. Per accedere allo sconto, l’utente dovrà comunicare la propria iscrizione all’AIRE in fase di acquisto del biglietto.
Per accertare la titolarità all’agevolazione, il personale di bordo Trenitalia potrà richiedere, ai viaggiatori che hanno acquistato un biglietto a tariffa agevolata, l’esibizione del certificato di iscrizione all’AIRE e di un documento di identità. Sono previste contravvenzioni qualora il personale di bordo Trenitalia accerti che il viaggiatore non sia effettivamente iscritto all’AIRE.

Tra gli allegati, è accessibile una  landing page che spiega le modalità di accesso alle agevolazioni.